fbpx

Info: +39 0721 482733

Via Gagarin, 173 Pesaro

Lun/Ven: 08:30 - 18:00

Assistenza e Informazioni

Finanziamenti Agevolati

Approfitta degli Incentivi

Le detrazioni fiscali 2021 per pannelli fotovoltaici  

Per tutto il 2021, chi decide di installare dei pannelli fotovoltaici nella sua abitazione privata, può beneficiare di una detrazione pari al 50% delle spese sostenute.

Questa agevolazione, chiamata “bonus ristrutturazioni” è disponibile per tutti i proprietari, i titolari di impresa e gli inquilini.

La detrazione verrà erogata in 10 rate annuali, con tetto di spesa massimo pari a 96.000 euro.

energie rinnovabili

Grazie alle detrazioni per pannelli fotovoltaici attualmente in vigore, potrete recuperare parte della spesa sostenuta per la loro installazione. Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Lo staff di Climatek, a Pesaro, sarà lieto di rispondere ad ogni vostra domanda.

Cosa prevede la detrazione fiscale per pannelli fotovoltaici

Secondo quanto dichiarato nel bonus ristrutturazioni, affinché l’impianto sia compreso nelle agevolazioni fiscali in vigore, non deve superare i 20 kW di potenza. Inoltre la sua installazione deve avvenire in abitazioni già esistenti.

Per accedere alle detrazioni fiscali, dovrete pagare il vostro nuovo impianto tramite bonifico parlante (postale o bancario), sul quale dovranno risultare:

  • La causale del versamento (in riferimento alla norma articolo 16-bis del Dpr 917/1986);
  • Il codice fiscale del destinatario;
  • Il numero di partita iva o il codice fiscale del destinatario;
  • Il numero della fattura.

Pannelli fotovoltaici e solari sono due cose diverse: 

Detrazione fiscale al 110% per pannelli fotovoltaici

È possibile integrare l’acquisto e l’installazione di impianti fotovoltaici nel Super Ecobonus al 110%, se nel medesimo edificio state eseguendo interventi “trainanti”.

Tali interventi possono essere:

  • Interventi di isolamento termico alle superfici opache dell’edificio. Affinché le operazioni siano comprese nel Super Ecobonus al 110%, dovranno comprendere almeno il 25% della superficie disperdente dell’edificio (lorda).
  • La sostituzione degli impianti di climatizzazione con modelli ibridi, geotermici, a condensazione e/o provvisti di pompa di calore. Affinché la sostituzione dei climatizzatori (e la conseguente installazione dei pannelli fotovoltaici) sia compresa nel Super Ecobonus, i nuovi impianti dovranno aumentare l’efficienza energetica dell’edificio di almeno due classi.

I massimali previsti per la detrazione fiscale al 110% sono di 50.000 euro per gli interventi al cappotto termico, 30.000 euro per la sostituzione dei climatizzatori, e fino a 2.400 euro per ogni kW di potenza nominale (48.000 euro massimo) per l’installazione del fotovoltaico.

Per ulteriori informazioni in merito alle detrazioni per pannelli fotovoltaici, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda.

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. *Campi obbligatori.