Info: +39 0721 482733

Via Gagarin, 173 Pesaro

Lun/Ven: 09:00 - 18:00

Assistenza e Informazioni

Finanziamenti Agevolati

Approfitta degli Incentivi

Climatek realizza impianti idraulici e di climatizzazione in abitazioni e cantieri

Climatek di pesaro produce impianti idraulici per cantieri

Progettare e realizzare impianti idraulici e di climatizzazione all’interno di un edificio, che si tratti di un’abitazione già costruita o di un cantiere edile, richiede competenze tecniche specifiche, esperienza e strumenti adeguati.

Fin troppo spesso anche i responsabili del settore edile commettono l’errore di credere che gli impianti idraulici siano tutti simili fra loro: delle tubature di adduzione trasportano acqua ai terminali dell’edificio ed alla caldaia, mentre un sistema di scarico si occuperà della fuoriuscita delle acque nere e grigie.

La descrizione sopra riportata, pur non essendo di per sé sbaglia, è decisamente imprecisa e non rende giustizia al complesso sistema che alimenta la maggior parte dei nostri elettrodomestici ed i nostri sistemi di climatizzazione.

Impianti idraulici per i cantieri e gli edifici in costruzione di Pesaro

L’impianto idraulico, oltre a condurre acqua fredda e calda verso i vari erogatori sanitari, deve comprendere dei sifoni che impediscono il reflusso delle esalazioni dovuto al ristagno di acqua nere. Gli scarichi che trasportano l’acqua inquinata fuori dall’abitazione devono convergere in un’unica tubatura collegata al sistema fognario, la quale deve sostenere il passaggio di decine di litri di liquido pesante al secondo.

Climatek di Pesaro non si limita solamente a progettare la miglior soluzione in merito al trasporto dell’acqua per gli impianti idrici e di climatizzazione, ma progetta il sistema di tubazioni in modo da semplificare la loro manutenzione e garantirne la massima durata nel tempo.

Progettare impianti per i cantieri significa sviluppare un sistema di condutture che possa crescere con il progredire dei lavori, tenendo conto delle variazioni a cui andrà in contro la struttura dell’edificio e proteggendolo da possibili danni derivanti dai lavori edili.

Il materiale delle tubature idrauliche

Tra i materiali per le tubature di cui sono costituiti gli impianti idraulici, il rame è sicuramente il più indicato, ma anche il più costoso.

A complicare il progetto di un impianto idraulico vi è la diversa scelta dei materiali disponibili per le tubature, ognuno dei quali con diversi vantaggi e svantaggi.

Il PVC, ad esempio, uno dei materiali più diffusi nell’edilizia, permette la creazione di tubi resistenti alla pressione ed allo scorrere del tempo, il materiale è completamente inodore e non trasmette sapore all’acqua, ma si dilata quando supera i 100 gradi di temperatura. Discorso simile per quanto concerne i tubi multistrato.

I tubi in rame, al contrario, resistono perfettamente sia alle alte che alle basse temperature e contrastano naturalmente la diffusione batterica, ma sono più costosi dei modelli in materia plastica.

pulsante

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. *Campi obbligatori.