fbpx

Info: +39 0721 482733

Via Gagarin, 173 Pesaro

Lun/Ven: 08:30 - 18:00

Assistenza e Informazioni

Finanziamenti Agevolati

Approfitta degli Incentivi

Come funzionano gli impianti a teleriscaldamento

Dal 2014, anche Pesaro può contare su una rete di teleriscaldamento che trasporta il calore generato dalla centrale di cogenerazione alle singole unità abitative.

Questo sistema di riscaldamento domestico riduce gli sprechi energetici ed ha un impatto ambientale inferiore rispetto ad una normale caldaia. Inoltre, optando per un Impianto di teleriscaldamento, l’utente non dovrà affrontare i costi di manutenzione dei normali dispositivi per la generazione di acqua calda sanitaria.

Contattate subito Climatek di Pesaro ed informatevi sui vantaggi del Teleriscaldamento per la vostra casa.

Il servizio è attivo a Pesaro, Jesi, Fano e Senigallia.

Gli impianti di teleriscaldamento nel dettaglio

Una centrale di cogenerazione (chiamata anche centrale di teleriscaldamento) genera costantemente calore e lo trasmette ad un fluido termovettore (acqua o liquidi ad alta conduttività). Questo verrà poi distribuito, attraverso una rete di condutture sotterranee, alle sottocentrali installate nei singoli edifici.

Gli utenti potranno quindi utilizzare il liquido termovettore per riscaldare gli ambienti domestici o produrre acqua calda.

Una volta che la temperatura del liquido si sarà abbassata, questo verrà “riportato” alla centrale di teleriscaldamento.

Perché optare per un sistema di teleriscaldamento?

Se paragonato ad un normale impianto per la generazione di acqua calda sanitaria, gli impianti a teleriscaldamento presentano numerosi vantaggi:

  • I combustibili impiegati nelle centrali di cogenerazione vengono scelti in base al loro rendimento, alla loro disponibilità sul mercato e alle risorse presenti nel territorio. In data odierna, gli impianti di Teleriscaldamento in funzione in Italia impiegano gas naturali.
  • Gli impianti domestici hanno bisogno di pochissima manutenzione.
  • I proprietari non dovranno fornire combustibile proprio.
  • I fumi emessi dalle centrali sono strettamente controllati dalle normative europee in vigore.
  • L’aliquota IVA per sui costi del teleriscaldamento (per uso privato) è pari al 10%. Mentre, per gli impianti che fanno uso di olii combustibili, è del 20%.

Gli impianti di teleriscaldamento sono indicati per riscaldare abitazioni monofamiliari,  strutture condominiali ed edifici ad uso industriale, anche di grandi dimensioni. 

Per installare il vostro Impianto di Teleriscaldamento Contattate Climatek di Pesaro

Lo staff di Climatek assicura un’installazione delle sottocentrali di teleriscaldamento in tempi rapidi. Completata l’installazione, procederemo con il test “prima accensione”, per assicurarci che l’impianto funzioni correttamente.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda.

 

 

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. *Campi obbligatori.