Info: +39 0721 482733

Via Gagarin, 173 Pesaro

Lun/Ven: 09:00 - 18:00

Assistenza e Informazioni

Finanziamenti Agevolati

Approfitta degli Incentivi

Assistenza climatizzatori: la nuova normativa per gli impianti di condizionamento

Assistenza climatizzatori: la nuova normativa per gli impianti di condizionamento

La manutenzione periodica del proprio impianto di condizionamento è un aspetto da non trascurare, se si vuole godere a lungo dell’efficacia del climatizzatore acquistato, riducendo sensibilmente i consumi necessari per il suo funzionamento. Affidarsi ad una buon servizio di assistenza climatizzatori per pulire ed igienizzare i filtri del proprio impianto oggi non è solamente importante, ma anche indispensabile, date le nuove disposizioni legislative, che introducono il libretto di manutenzione periodica anche per gli impianti di condizionamento.

Perchè affidarsi al servizio di assistenza climatizzatori Climatek per la pulizia del proprio impianto

Purtroppo è ancora diffusa la falsa credenza che gli impianti di climatizzazione non necessitino di particolari manutenzioni: questo non è vero. Un climatizzatore con i filtri sporchi consuma molta più energia del normale, poiché s’innalza la pressione di lavoro del gas refrigerante; se a sporcarsi fino ad ostruirsi sono le alette della batteria esterna, finalizzate alla dissipazione del calore, l’assorbimento di energia incrementerà ulteriormente, non garantendo più le prestazioni ottimali per cui il climatizzatore era stato progettato. Inoltre, la mancanza di una manutenzione periodica affidata ad un qualificato servizio di assistenza climatizzatori in grado di garantire una perfetta igienizzazione del nostro impianto, impedirà la sanificazione dell’aria che andremo a respirare dalla presenza di virus e batteri, nocivi per la nostra salute.

Il nuovo libretto di manutenzione periodica e l’Assistenza Climatizzatori

In base alle nuove direttive ministeriale relative alla manutenzione periodica dei climatizzatori, a partire dal 1 giugno 2014 è necessario per ogni responsabile dell’impianto di condizionamento (nel caso di un’abitazione privata coincidente con il proprietario dell’immobile) dotarsi di un libretto, in cui siano indicate le verifiche effettuate dall’Assistenza Climatizzatori competente e le eventuali operazioni di pulizia del climatizzatore stesso. Oltre al libretto d’impianto, obbligatorio per tutte le tipologie di apparecchio, la nuova normativa prevede anche un rapporto di efficienza per i sistemi con potenza superiore ai 10 kw, soggetti a periodiche verifiche ogni quattro anni da parte di un centro di Assistenza Climatizzatori, in grado di rilasciare le necessarie certificazioni. È dunque importante che tutti i possessori di un climatizzatore cerchino l’Assistenza Climatizzatori qualificata per la propria zona, così da non incorrere nelle sanzioni amministrative previste e godere a lungo delle migliori prestazioni dal proprio impianto di condizionamento. A Pesaro e provincia potete contare su Climatek.

Comments are closed.